Vigo Global Sport Service, la società di sport management del procuratore italiano Claudio Vigorelli e Women’s Football Management, la start up di consulenza specializzata nello sviluppo di progetti di branding, comunicazione e marketing nel calcio femminile, hanno siglato un accordo di collaborazione di mutua esclusiva per offrire servizi di advisorship legati alla crescita delle carriere dalle calciatrici.
Attraverso l’unione strategica e l’integrazione dei rispettivi know-how e competenze, il management di entrambe le società si pone l’obiettivo di contribuire attivamente a sostegno del calcio femminile in Italia e nel mondo potenziandone l’impatto sociale, economico e sportivo.

Nell’attesa dell’annunciata transizione del calcio femminile italiano verso il professionismo (prevista per la stagione 2022/2023) e in vista degli Europei di Inghilterra (2022) e dei Mondiali di Australia e Nuova Zelanda (2023), Vigo Global Sport Service e Women’s Football Management hanno progettato un servizio full range di advisorship unico in Italia rivolto alle atlete per accompagnarle verso il professionismo con serietà, rigore e trasparenza.
Una advisorship che si concretizza in un percorso personalizzato sulla base delle specifiche esigenze dell’atleta, ma sempre finalizzato alla crescita e alla massimizzazione del suo impatto calcistico, comunicativo e commerciale.
L’obiettivo a medio termine che i partner intendono raggiungere è raggiungere una leadership di differenziazione attraverso la costruzione di una ‘famiglia’ di atlete che pur militando in club diversi condividano gli stessi valori, credano in un progetto comune di sviluppo, abbiano proiezione internazionale e ampi margini di crescita.
Per fare questo – commentano i partner di Vigo Global Sport Service e di Women’s Football Management – «dobbiamo necessariamente valutare le singole atlete sotto il profilo dello sviluppo prospettico per seguirle con quella professionalità e una cura dei dettagli scontata nel calcio maschile, ma che oggi ancora manca in quello femminile». Lo scopo – commentano – «non è diventare l’agenzia nazionale con il maggior numero di atlete; ma quella con il miglior numero di atlete; il che significa puntare sulla qualità delle calciatrici assistite, e sulla qualità dei servizi di assistenza che eroghiamo».

La prima atleta a entrare nella scuderia è Raffaella Barbieri: attaccante, maglia 45 della neopromossa San Marino Academy, già capocannoniere della serie cadetta nella stagione 2019-2020 con 14 reti in 12 partite. Classe 1995, Barbieri è una calciatrice completa, atleticamente matura, consapevole delle proprie capacità, e con grandi doti tecniche e tattiche.

I PARTNER
Vigo Global Sport Service è tra le agenzie di consulenza sportiva più note nel panorama calcistico nazionale e internazionale. Conta su network consolidato di scout e collaboratori e su un’organizzazione professionale interamente incentrata sulla cura delle carriere degli assistiti. Il suo fondatore, Claudio Vigorelli, è da 30 anni protagonista dell’athlete management ed è noto nel mondo del calcio per avere rappresentato alcuni dei calciatori italiani e non protagonisti del calcio moderno e contemporaneo.

Women’s Football Management è una start-up che ha il proprio core business nello sviluppo di progetti di branding, comunicazione e marketing rivolti a brand, atlete, club, federazioni, leghe e associazioni. Oltre al core business presidia anche altre attività che spaziano dalla consulenza legata alla sponsorship, all’offerta di servizi web & marketing pensati per rispondere ai bisogni dei club di calcio femminile, dalla creazione e gestione del personal branding delle atlete, alla realizzazione di studi e ricerche sul calcio femminile.


CONTATTI
Vigo Global Sport Service
Sede legale, Piazza del Rosario 2 – 20144 (Milano)
amministrazione@vigosrl.net
www.vigoglobalsport.com

Women’s Football Management
Sede legale, Viale Papiniano 44 – 20144 (Milano)
info@womensfootballmanagement.it
www.womensfootballmanagement.it


MEDIA PARTNER
www.calciofemminileitaliano.it